“Abbiamo deciso di assecondare ciò che sentivamo impellente dentro di noi trasferendo la nostra famiglia qui, a Pian di Rocchi”

Abbandonare la città per tornare a posti che hanno caratterizzato la nostra infanzia, al punto di voler investire il nostro avvenire in quello che riconosciamo come l’unico futuro possibile.

Pian di Rocchi è il contributo che vogliamo dare per un ritorno ad una vita più lenta, attenta ai bisogni umani più intimi e dimenticati. Una vita fatta di silenzi, di passi indietro per compierne altrettanti in avanti.

il Rifugio

Il rifugio prende il nome dall’altopiano in cui è situato, nel cuore del parco Nazionale delle foreste casentinesi, a 828 metri slm.
La scelta di mantenere il nome dell’antico podere deriva dalla volontà di dare nuova anima ad un posto ricco di storia, che meritava di essere apprezzato e conosciuto.

il Ristoro

La cucina di Pian di Rocchi guarda alla estrema qualità delle materie prime, provenienti dai produttori agricoli delle zone limitrofe. Conoscere il processo produttivo di ogni elemento che si introduce in cucina garantisce la genuinità e l’affidabilità di ogni piatto servito.

Su richiesta è possibile organizzare visite presso le aziende agricole partner di Pian di Rocchi, per gustare a pieno ciò che viene offerto.

le Camere

Pian di rocchi è un rifugio di nuova concezione che non rinuncia ad ambienti accoglienti e con ogni comfort. Le tre camere della struttura sono state progettate per farvi sentire a casa, nel cuore delle Foreste Casentinesi.

Lasciatevi cullare dai rumori della natura che vi circonda e abbandonatevi ad uno dei vostri migliori sonni.

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Immergiti nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, un luogo unico, Patrimonio dell’Umanità UNESCO